CS Saiano vs Sporting Club 0 – 1 Commento di Davide Boetto

GT5_3137b

Campionato di Promozione – Girone D

 

C.S. SAIANO – SPORTING CLUB GOITO  0 – 1

 
Giocata a Rodengo Saiano (BS)
 
C.S. SAIANO: Pedersoli, Pesce, Venturini, Bertoletti, Volpi, Scalvini, Mazzucchelli, Bara (6′ st Nwankwor), Corradi, Viscardi, Scolari (17′ st Albrici).(Fasolini, Kone, Rizzato, Pedretti Stefano, Brambilla) Allenatore: Seller
 
SPORTING CLUB GOITO: Layeni, Corradi, Provenzano, Beretta, Bonazzoli, Viola, Ekuban (45′ st Ambroso), Spazzini, Guidi (40′ st Borgonovi), D’Ambrosio, Di Benedetto (17′ st Ferrari)(Contesini, Bernabeni, Togni, Beduschi) Allenatore: Novellini
 
 
Arbitro: Spinelli di Milano.
 
Marcatori: 37′ st Guidi
 
Il Saiano non riesce più a trovare la vittoria ed anche nella gara odierna, nonostante una prestazione disputata almeno alla pari degli avversari, viene punito da un episodio che lo Sporting Club ha il merito di capitalizzare al meglio.
Gli ospiti iniziano più convinti e ci provano per due volte, tra il 9′ e l’11’, con Spazzini su punizione dallo stesso punto di campo: nel primo caso la traiettoria è morbida a rientrare e per un soffio nessun compagno riesce ad intervenire, mentre il secondo tentativo è rasoterra ed il pericolo viene sventato da Pedersoli con una respinta bassa. I padroni di casa rispondono al 19′ con una bella azione centrale di Pesce che aggancia al limite dell’area e poi tenta di servire Viscardi, il quale viene anticipato nel momento decisivo prima di poter calciare.
Al minuto 24 Di Benedetto crossa dalla destra e trova il colpo di testa di D’Ambrosio che impatta bene ma sorvola la traversa; dopo tre minuti Bertoletti compie un pregevole intervento in chiusura sull’insidioso ingresso in area di Ekuban dal lato sinistro.
Il Saiano si riaffaccia in attacco ed al 38′ è Corradi ad avere una buona chance, quando su un passaggio dalla sinistra riesce a liberarsi bene in area per poi concludere con il mancino incrociato: palla che sibila vicina all’incrocio.
Nella seconda frazione di gioco ci provano nuovamente i mantovani su punizione, stavolta al 47′ con Provenzano, ma Pedersoli è attento e blocca a terra; un minuto più tardi Pesce offre un bel cross basso dalla destra all’accorrente Viscardi, che però in area manca l’aggancio di pochissimo. Al 56′ serve tutta la reattività di Pedersoli per alzare sopra la traversa il tiro di D’Ambrosio, trovatosi solissimo in area sull’assist di Bonazzoli; al 59′ Scalvini sviluppa una bellissima iniziativa a sinistra, poi si accentra e serve Viscardi, il cui tocco serve Corradi che calcia a rete ma trova la chiusura in calcio d’angolo.
Al 65′ ancora Corradi è molto bravo a tagliare in area da sinistra facendosi trovare pronto su un lancio lungo, ma la fortuna non lo aiuta: il suo bellissimo mancino colpisce la parte alta della traversa; al 70′ Provenzano viene espulso per fallo da ultimo uomo su Viscardi lanciato a rete, poi sulla punizione di Volpi lo Sporting Club riesce a spazzare l’area.
L’episodio decisivo arriva all’82’, quando Guidi parte sulla fascia sinistra ed al termine di una sgroppata, favorito anche da un rimpallo, riesce ad insaccare, scatenando la gioia dei sostenitori mantovani. Il Saiano accusa il colpo e nel finale non trova la forza per una reazione efficace, mentre gli ospiti si difendono con ordine e portano a casa i tre punti.
Martedì 13 Febbraio sarà pubblicata la prima parte di immagini.
Davide Boetto 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi